La sfida della scuola media consiste nella possibilità che in questo triennio decisivo la naturale apertura dei ragazzi non si spenga. Anzi, sia accompagnata a maturare in una nuova capacità razionale, in un libero e più consapevole protagonismo, in uno sguardo aperto e fiducioso sulla vita.

Il percorso formativo scolastico è inteso come un cammino di graduale e affascinante incontro con tutta la realtà. Nel lavoro delle singole materie, interrogando a fondo i diversi ambiti del sapere, l’interesse dei ragazzi si approfondisce e la ragione può ampliarsi e strutturarsi.

Tale processo educativo avviene seguendo dei maestri, adulti appassionati al reale che attraverso un metodo rigoroso e la fatica del lavoro personale testimoniano che l’avvenimento della conoscenza è possibile ogni giorno.

La scuola può così costituire un reale sostegno alle famiglie, in un cammino che vede genitori ed insegnanti vivere una compagnia adulta nell’avventura educativa.

.

CRITERI ORGANIZZATIVI

Tempo scuola

Le 30 ore curricolari sono organizzate in cinque mattine (da lunedì a venerdì) di 6 moduli orari ciascuna senza rientri pomeridiani obbligatori.  L’orario scolastico solo del mattino (dalle ore 8.00 alle ore 13.30) ha lo scopo di riservare uno spazio adeguato al lavoro personale nel pomeriggio, necessario alla graduale acquisizione in autonomia del metodo di studio.

L’impianto delle materie scolastiche è strutturato in modo da garantire una solida preparazione culturale nelle materie considerate più strutturanti il pensiero e il metodo di lavoro dei ragazzi:

Orario curricolare

Classe I

Classe II

Classe III

Lettere

11

11

11

Lingua Inglese*

3

3

3

Lingua Spagnola

2

2

2

Matematica e Scienze

6

6

6

Arte e tecnica

3

3

3

Educazione fisica

2

2

2

Musica

2

2

2

Religione

1

1

1

TOTALE

30

30

30

*Una delle 3 ore settimanali di Inglese vede la presenza di un docente madrelingua allo scopo di potenziare l’uso dialogato della lingua.

Spazi della scuola

.

VALUTAZIONE

Oggetto della valutazione è la persona in tutti gli aspetti della sua maturazione (volontà, capacità, apprendimento, apertura ai compagni e alle discipline…) non riducendo il momento valutativo alla media matematica dei singoli voti, ma tenendo  conto della situazione di partenza e del percorso complessivamente compiuto.

Allo scopo di condividere frequentemente i passi di tale percorso con la famiglia, la valutazione avrà una scansione bimestrale (una pagella ogni due mesi), funzionale anche a rendere più tempestivi gli interventi di consolidamento.

.

PROGETTI E PERCORSI

Progetto Madrelingua (Inglese)

Con l’insegnante madrelingua vengono organizzate:

  • La presenza per un’ora settimanale nelle ore curricolari di inglese
  • Un corso facoltativo di inglese dialogato nelle ore pomeridiane (classe I e II) con lo scopo di potenziare le competenze linguistiche degli alunni
  • Un corso facoltativo di preparazione alla certificazione internazionale KET (classe III) per gli alunni che presentano un adeguato livello di competenze nella lingua

Progetto Teatro

È un progetto che introduce al linguaggio teatrale attraverso la realizzazione di atti unici. Tale progetto è direttamente coordinato dai docenti e vede il coinvolgimento dell’intera classe. Alla rappresentazione sono invitati i genitori.

Progetto Laboratorio naturalistico

È un corso svolto in primavera, rivolto agli alunni delle classi prime in orario extrascolastico nella materia di Scienze; ha lo scopo di conoscere ed appassionarsi alla bellezza, alla complessità e all’ordine del mondo naturale del nostro territorio.

Altri progetti curriculari ed extra-curriculari:

  • Uscite didattiche e viaggi d’istruzione
  • Progetto Cineforum
  • Orientamento (classe Terza)
  • Educazione all’affettività (classe Terza)
  • Vacanza estiva in compagnia dei docenti (Classi Seconda e Terza)

Scuola e tecnologia

  • Aule dotate di Lavagne Interattive Multimediali (LIM)
  • Piattaforma online di File Sharing (AWA)

Trasporto

È attivo un servizio di trasporto organizzato dall’Istituto (tratta Costa Volpino – Lovere – Sovere – Clusone). A seconda delle esigenze altre tratte possono essere attivate.

 

Leggi il Piano Triennale dell’Offerta Formativa

 

Leggi l’Informativa Privacy